Un gioco, una magia, una sperimentazione

Design sostenibile

No, non è un gioco di parole, ma una dinamica alternativa nel modo di intendere il concetto di utilità e versatilità di un oggetto e di un’idea.

La consapevolezza che oggi non esistono definizioni di genere rende tutto così malleabile e trasformabile in qualcosa d’altro dalla sua destinazione originaria. Tutto può essere utilizzato, interpretato e finalizzato ad una molteplicità di scopi. Soprattutto se dietro c’è un intento legato alla sostenibilità.

IT’S MINE è un gioco, una magia, una sperimentazione. Ma soprattutto ama il pianeta e l’ambiente, il nostro vestito migliore.

Ogni giorno il binomio tra design e sostenibilità diventa sempre più urgente. Per questo motivo le aziende che propongono soluzioni innovative ed ecosostenibili sono coraggiose poiché sensibili alla salvaguardia del nostro pianeta e impegnate contro l’utilizzo di uno dei materiali più deleteri per l’ambiente: la plastica.

IT’S MINE è attento alla natura e crea oggetti di design circolari, belli da vedere e buoni per l’ambiente. La limitazione dei materiali e delle materie prime utilizzate per realizzare un determinato prodotto contribuisce ovviamente a ridurre i rifiuti e gli scarti. Questo è uno degli obiettivi del design sostenibile di IT’S MINE.

Perché “It’s Mine”?

Fatto come

vuoi tu!

Tutto nasce per gioco e per caso in una sorta di brain storming creativo e in una frase buttata lì alla fine di una riunione di lavoro. “ Di chi è questa matita? It’s Mine”, risponde Federica, founder e direttore creativo del brand.

Ma IT’S MINE ha una duplice valenza oltre che quella legata al destino di una risposta data al momento giusto. IT’S MINE va inteso nel suo significato letterale: E’ MIO. Vale a dire un oggetto personalizzabile e modulabile in base alle proprie esigenze, gusti e tendenze.

Da qui parte il progetto e intorno a questo concetto e filosofia si sviluppa la prima collezione di cornici ecosostenibili. Partendo dal cartone certificato FSC. Un materiale povero ma che si presta ad una varietà di lavorazioni grazie alla creatività e alla fantasia. Cornici modulabili in cartone riciclato e riciclabile, abbinato ad altri materiali ecosostenibili, come per esempio  smalti naturali e plastica riciclata. Piccoli oggetti personalizzabili che diventano parte integrante della personalità abitativa. Basta scegliere la fantasia ed il disegno ed inserirci all’interno quello che si desidera: una foto, una frase, un messaggio.

Amore, rispetto e un pizzico di fantasia!

Progetti su misura

Ma IT’S MINE non è solo questo. E’ progettazione di spazi sartoriali. Partendo da concept aziendale che si sviluppa e si adatta all’identità del brand.Il design utilizzato in un contesto artistico e culturale crea innovazione nelle sue diverse espressioni come estetica, funzione sociale e soprattutto sostenibilità.

It’s Mine utilizza strumenti in grado di esprimere la creatività per anticipare e interpretare le esigenze delle persone e tradurle in prodotti, servizi, esperienze. Proprio per questo l’azienda decide di mettere a disposizione la sua expertise a 360° offrendo sia ai privati che e alle aziende una consulenza sulla progettazione e personalizzazione di decorazione di interni, partendo da un principio di coerenza e di relazione che si realizza attraverso ricerca, analisi, studio di ogni singolo dettaglio.

L’obiettivo di IT’S MINE è l’eliminazione o la riduzione degli effetti negativi sull’ambiente nella produzione industriale, attraverso una progettazione attenta e creativa alle tematiche ambientali. Sostenibilità: è questo il grande tema nel mondo del design contemporaneo. Una necessità che nasce da un’urgenza, quella di salvare il nostro pianeta da livelli di inquinamento ormai allarmanti e l’unica soluzione si trova nell’utilizzo sempre maggiore di materiali naturali e riciclabili.

 

Questo è il sogno di IT’S MINE. Riportare in ciascuno di noi la voglia e l’amore del rispetto con un pizzico di fantasia.

BIO TEAM

Direzione artistica

Federica Tavella

E’ il direttore creativo del brand. La sua anima artistica è evidente sin da bambina. Quaderno e colori sempre in mano. La passione per le immagini e successivamente per la fotografia viene alimentata da subito: “Amavo ritagliare le foto dei giornali, collezionavo stickers, album di figurine e scrivevo dediche e testi di canzoni sui diari. Crescendo ho scoperto come la fotografia unisse tutte queste mie caratteristiche: nel tempo libero fotografavo e facevo scrapbooking con le foto dei miei viaggi”. Racconta così Federica la sua infanzia e adolescenza.

Giocoforza questa spinta emotiva doveva sfociare in un lavoro creativo. E trasformare la passione in lavoro è sempre stato l’obiettivo di Federica.

Dopo il diploma alla Moodart Fashion School di Verona le sue esperienze si alimentano giorno dopo giorno andando a realizzare quello che è attualmente il suo background. Mamma, fotografa e founder e owner di IT’S MINE.

Sogni e progetti futuri? Spedire presto il primo pacco all’estero e in Italia aprire il primo temporary shop a Milano.

Menu
IT'S MINE.